BACCHETTA RABDICA E LOBO ANTENNA BACCHETTA RABDICA E LOBO ANTENNA

Abbiamo ricostruito la classica bacchetta da rabdomante (essenziale per le ricerche), ma con materiale più idoneo e pratico per operare in geobiologia.
La lobo antenna invece è il modello di antenna ideata da Hartmann per individuare il reticolo globale da lui riscoperto, del quale ha preso il suo nome.


La bacchetta rabdica tradizionale era costruita con un ramo di legno fresco appena tagliato dalla pianta, da eliminarlo quando essiccato. L’abbiamo realizzata con tondino di nylon e rifiniture metalliche per un uso illimitato nel tempo, non si spezza non si indurisce, è eterna pratica ed economica, estremamente necessaria per ogni operatore del settore radiestesico e geobiologico.

La lobo antenna è molto funzionante e sensibile, è adatta per analizzare la posizione dei muri del reticolo di Hartmann, essendo di debole intensità;

E’ realizzata con tondino di ottone crudo, completamente eseguita a mano.

Con un po’ di allenamento diventa piacevole ed utile il suo utilizzo.

 

 


Scarica l'allegato