Ciondolo Zanzare Ciondolo Zanzare

Il Centro di Ricerca G. Lakhovsky, sperimenta la “Radionica monitorata” in tale settore, per la prima volta nella storia, provando con le zanzare attraverso la “Radionica-monitorata” e con l’emissione continua di “Onde persuasive”. Agisce a favore della Vita e soprattutto per il rispetto reciproco nell’equilibrio dell’ecosistema, di lunghezze d’onda e di frequenze.


Per non essere punti nei mesi estivi da maggio a settembre, vengono trasmesse frequenze appropriate alle zanzare attraverso un risonatore “Bal” (ciondolo) con circuito stampato che portandolo al collo, riceve tramite una continua trasmissione a distanza “Radionica monitorata”, ininterrotta giorno e notte, non ha nessuna carica registrata in esso.

Questo ciondolo è un risonatore che entra in risonanza con l’emettitore della sala operativa del Centro.

Esso sarà in funzione per i cinque mesi estivi, quando le zanzare sono attive. E’ costruito su una base leggerissima, ma robusta.

Il ciondolo è forato e porta un cordoncino di nylon, soffice, lavabile e resistente.